martedì 12 giugno 2012

Adolescenza



Adolescenzaquel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato infantile a quello adulto dell'individuo - Fonte WIKIPEDIA

Ridatemi il mio cucciolo! Quel paciarotto, dolce caro amorevole bimbo!
Che cos'è questa creatura polemica incavolata sboccata antipatica?
Adolescenti: e speriamo che sia davvero solo un periodo transitorio.
Vivono costantemente chiusi a chiave nella loro camera; temperatura 30° C,  zero ossigeno (finestra chiusa per carità non apriamo), tasso di umidità 100%. Spesso al telefono, su internet o in allenamento pollici con l'xbox. 
A volte cantano - e sono canzoni orribili; a volte gridano e sghignazzano tra loro - e sono parolacce e cretinate colossali. Il loro mito? I soliti idioti al motto, ripetuto circa 2000 volte al giorno, anche a sproposito, "DAI CAZZO!".
Non si lavano - sono idrorepellenti e neanche puoi più entrare in bagno mentre sono sotto la doccia e dargli una bella strigliata con la spugna-carta vetro. 
Si riempiono di gel per capelli, producendo tutta quella polverina bianca, portano i jeans in fondo al sedere e sono stanchi, sempre stanchi e annoiati.
Comunicano (con te) con frasi tipo "non rompere", "non capisci un tubo", "fatti curare". Hanno un acuito spirito polemico su qualsiasi argomento. L'importante è andare contro. Di te.
Passano dall'arroganza più odiosa all'apatia più totale...poi, all'improvviso, ti chiamano:
"Mamma, vieni un attimo, devo dirti una cosa..."
"Cosa cavolo vuoi!?"
"Ti voglio beeeeene......"con quel faccino tornato per un istante quello di quando ancora te lo coccolavi e mangiavi di baci...e tu, naturalmente, ti sciogli come una caramella mou.


Immagine tratta da google immagini

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails