martedì 22 maggio 2012

Meravigliosa quotidianità



A volte basta poco. Davvero poco.
Una corsa al pronto soccorso con il piccolo stretto in braccio, le immagini che corrono davanti agli occhi. Una normale febbre si trasforma in pochi secondi di incubo e una piccola convulsione febbrile, forse solo uno svenimento, routine per i medici, per te genitore è uno shock.
Mentre corri al pronto soccorso rimpiangi la quotidianità: nel giro di pochi secondi la tua vita si è girata sotto sopra, nulla ha più importanza. Ti odi per quando ti lamentavi delle cretinate.
Una notte in ospedale diventa il momento per riflettere, cercando di allontanare i brutti pensieri, con i sensi tutti in allerta, mentre il piccolo dorme tranquillo.
Un brutto spavento. Tutto risolto bene e il Piccolo Tigro è presto trotterellante e vispo come sempre.
Ora dobbiamo cancellare quei minuti dalla nostra mente. Ora sappiamo che siamo tanto forti ma mostruosamente vulnerabili.
Che bello ritornare al lavoro, che bello correre avanti e indietro a portare i bimbi a calcio-tennis-scuola-asilo….e che belli i compiti, le lavatrici da fare, stirare, la casa incasinata i cani i fiori la spesa i letti sfatti i calzini sporchi sotto al letto le tazzine del caffé nel lavandino lo stipendio che non basta mai…che bella la noiosa stressante adorata quotidianità!

giovedì 17 maggio 2012

Giornata mondiale contro l'omofobia


I più definiscono aberrazione quello che in realtà fa parte della natura umana.
Le secolari catene, prima fra tutte la religione, ci hanno insegnato a rifiutare le mille sfaccettature della natura umana e a perseguitare chi esce dai ranghi.
Non esistono etero, omo...siamo noi, esseri umani. E basta.
Un giorno l'uomo, quando e se finalmente sarà libero, lo capirà. Ma è un giorno ancora molto lontano.



immagine tratta da google immagini

martedì 15 maggio 2012

Mamma Simo si rifà il look

Non potendo rifarmi altro, rinnovo il blog, che diventa "Mamita Simo"
Perché è così che ormai mi chiama PapàC, perché è così che voglio essere; con quel sabor flamenco che dà un pizzico di colore e follia alla mia vita. 
E chi mi conosce ben lo sa...
E poi una grafica più estiva è quel che ci vuole...evvai con i limoni!
Inauguro l'evento con uno dei miei video preferiti tratto dal film "El amor brujo" di Carlos Saura...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails