mercoledì 18 aprile 2012

Tu non diventare mai una persona seria!


Le persone serie sono prima di tutto immorali.
(...)
Le persone serie sono in secondo luogo estremistiche.
(...)
Le persone serie sono in terzo luogo teppistiche.
(...)
Le persone serie sono in quarto luogo falsamente pratiche.
(...)
Le persone serie sono in quinto luogo falsamente idealistiche.
(...)
Le persone serie sono in sesto luogo ottuse.
(...)
Le persone serie sono in settimo luogo adulatrici.
(...)
Le persone serie sono in ottavo luogo razziste.
(...)
Le persone serie sono in nono luogo sessuofobe.
(...)
Le persone serie in decimo luogo (e questo è l'unico punto parzialmente a loro vantaggio) sono prive di spirito.
(...)

Tratto da: "Lettere luterane" di Pier Paolo Pasolini
Ed. Garzanti

giovedì 12 aprile 2012

Come fumarsi la crisi



In un paesino spagnolo di 900 abitanti vicino a Tarragona, Rasquera (nome che ricorda un meraviglioso formaggio piemontese) un referendum ha approvato la proposta del Sindaco di coltivare a fini non commerciali, ma solo per autoconsumo (!??) la cannabis che, grazie ad affitti dei terreni e nuovi posti di lavoro, garantirebbe un bel 550 mila euro all'anno in più. (leggi qui l'articolo su ansa.it).
Gli abitanti di Rasquera, per lo più contadini di cui molti pensionati, hanno risposto con entusiasmo (56,4 % di consensi).

A casa mia il nonno ci porta spesso insalatine e misticanze primaverili profumate, con le quali cuciniamo minestre e insalate meravigliose...
-Amore, i bambini si stanno mangiando l'insalatina che ha portato il nonno...ma sono un po' strani...che ne dici???

Ai "Rasqueresi", secondo me, gli è partita qualche valvola...ragazzi, allevate mucche e mangiatevi la raschera, che è meglio!

Raschera


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails